ico phone
Caffè

La città del Caffè: Torino

Sommario

Il caffè è senza ombra di dubbio la bevanda più apprezzata dagli italiani. La sua storia ha dell'incredibile, e ha permesso di portare il seme di una pianta esotica, alla conquista del mondo. Il tutto sicuramente grazie al contributo degli italiani che di questa bevanda ne hanno fatto un vanto.

Scopriamo ora la storia piemontese o meglio Torinese di questa bevanda eccezionale!

L'invenzione della macchina espresso!

Molto prima che Bialetti introducesse la sua leggendaria moka per la realizzazione del caffè a casa, esisteva un dispositivo molto più complesso, che consentiva la preparazione caffè in numero maggiore e più velocemente.

problemi caffè barSiamo a Torino, quando, Angelo Moriondo, decise di acquistare in piazza Carlo Felice il Grand-hotel Ligure e l'American bar nella Galleria nazionale di via Roma in centro alla città.

All'interno dei suoi locali scelse di cominciare a servire il caffè in tazzina e, per garantire una efficace estrazione dell'aroma dal chicco, realizzò una macchina che fosse in grado, a seguito del riscaldamento dell'acqua, di estrarre l'aroma dalla pregiata polvere, macinata sul momento a partire dal caffè in grani per bar.

La macchina venne presentata all'Expo generale di Torino del 1884 riscuotendo un discreto successo. Questa importantissima macchina, capace di garantire una migliore estrazione dell'aroma dai chicchi del caffè rispetto agli apparecchi precedenti, non ebbe una diffusione industriale, proprio per volere del suo inventore. La sua diffusione infatti rimase limitata solamente ai locali di Moriondo,e venne custodita con una proverbiale gelosia del suo inventore, limitandone dunque la diffusione.

Moriondo aveva di fatto inventato la macchina per il famoso espresso. Con questo apparecchio infatti, riportando i titoli dei giornali dell'epoca, è possibile realizzare 10 tazze di caffè ogni 2 minuti e fino a 300 tazze all'ora. Insomma una vera e propria rivoluzione per l'epoca.

Nonostante l'importanza e l'efficacia dell'invenzione, questo, come abbiamo visto in precedenza, a causa del volere di Moriondo, non raggiunse mai l'adeguato successo.

La produzione industriale di questa macchina è tuttavia da imputarsi alla vendita del brevetto raggiunta da Bezzera a La Pavoni, che ne intraprende la produzione su larga scala.

⇧ Torna al sommario

La storia del caffè passa da Torino

Abbiamo iniziato a comprendere come il caffè espresso moderno abbia un legame molto forte con la città di Torino. Questo legame è sancito non solo dal notevole fervore ingegneristico della città, che ha consentito di realizzare solo alcuni dei moderni apparecchi per la preparazione di questa deliziosa bevanda; ma anche per una copiosa presenza imprenditoriale nell'area.

Nella città di Torino infatti, proprio in onore del forte legame instauratosi tra la città e il caffè, sono fiorite molti dei brand nazionali più conosciuti per la produzione di questa bevanda.
Oltre ad essere famosa per la Mole, Torino è anche riconosciuta nel mondo come la casa del caffè. Nomi come Lavazza e Vergnano, sono solo alcuni dei brand più famosi che hanno iniziato la loro storia di torrefattori qui in città.

Ma altri si sono susseguiti, fra cui noi di Mokabar a partire dal 1950.

⇧ Torna al sommario

Torrefazioni: a Torino alcune delle migliori

Al giorno d'oggi, nonostante gli esempi di successo mondiali descritti in precedenza, resistono a Torino, numeroso altre torrefazioni, che si contraddistinguono, rispetto alle aziende originarie, per essere in realtà dei veri e propri bar.

⇧ Torna al sommario

La torrefazione Mokabar: uno dei migliori caffè per bar

Abbiamo visto come la storia del caffè sia radicata nella città di Torino, ma, la volontà di innovare il settore è rimasta viva nel corso degli anni, e ha portata dunque, all'inaugurazione di nuove realtà imprenditoriali, capaci di portare il moderno a contatto con la tradizione.

È questo il nostro caso che con la torrefazione Mokabar e i bar che hanno scelto le nostre miscele dal 1950 ci impegniamo nel proporre differenti tipologie di caffè, dal più innovativo e ricercato a quello più classico grazie alla competenza e all'accurata selezione della materia prima, con cui riusciamo a stimolare i palati più raffinati.

Una storia di innovazione tradizione e ricerca che hanno permesso di portare il caffè torinese, ad un livello ancora più elevato, ed ad una qualità ancora maggiore.